GoPro HERO8 e GoPro MAX: cosa aspettarsi il 1° ottobre 2019 | Tommaso Codolo

GoPro HERO8 e GoPro MAX: cosa aspettarsi il 1° ottobre 2019

Home News GoPro HERO8 e GoPro MAX: cosa aspettarsi il 1° ottobre 2019

Nel video di unveiling / presentazione pubblicato su Twitter di GoPro e poi sui vari social delle aziende rivenditrici e partner, si vedono 2 camere: 

La GoPro Hero8 e subito dopo una camera con schermo frontale a colori.

Partiamo dai nomi: si pensa che sarà Hero8 Black per la nuova action camera GoPro e GoPro Max per la nuova camera a 360°: il successore della ormai datata Fusion del 2017.

Cosa ci aveva anticipato Nick Woodman

Durante il Q1 (1° quadrimestre 2019) Nick Woodman parlava di un rinnovamento di tutte le camere per il Q4 e pensavo si trattasse di Hero 8 black, silver e white. Staremo a vedere se usciranno quindi 3 modelli hero8 e la nuova cam a 360°.

Foto leaked e rumors GoPro HERO8 e GoPro MAX

Già in Agosto hanno iniziato a girare le prime foto della Hero8 che sarà una telecamera “modulare”: un corpo centrale in grado di fissarsi a tutti gli accessori, senza bisogno del frame classico a cui GoPro ci ha ormai abituato dalla Hero5.

La camera si collegherà ai classici attacchi GoPro grazie a un piatto di montaggio pieghevole sotto al corpo stesso (FOLDING FINGERS).

Questo obbliga la casa madre a spostare il vano per introdurre la batteria e la micro SD (che si troveranno sul lato destro della camera).

Sul lato sinistro il pulsante di accensione, dalla parte opposta di dove si trovava nel precedente modello.

L’innovazione più interessante sembra essere questo modulo che si collega a GoPro chiamato MEDIA MODULE che permetterà di collegare diversi accessori alla camera e che prevede due attacchi hot shoe (le slitte che di solito si trovano sopra i corpi macchina di mirrorless e reflex):

  • una luce (LIGHT MOD) con 10 led
  • un microfono esterno per migliorare l’acquisizione dell’audio
  • uno schermo aggiuntivo

Trattandosi di uno schermo aggiuntivo non credo sarà così comodo come quello presente frontalmente nella Osmo Action, però sarà più grande e inclinabile.

Probabilmente sarà venduto separatamente e permetterà di utilizzare la camera anche per vlog, ossessione degli ultimi anni di Nick Woodman di cui ricordo un’intervista con Casey Neistat in cui gli diceva che con la Hero7 poteva buttar via le sua videocamere ingombranti.

Caratteristiche della Camera

Le dimensioni sembrano rimaste identiche e le modifiche secondo i vari siti di rumors online pare che saranno interne alla cam

Il sensore è rimasto lo stesso, con i suoi 12 megapixel, come negli ultimi due modelli.

Invariata anche la batteria da 1220mAh sempre secondo i rumors su WinFuture.

Vedremo poi la durata della batteria se sarà migliorata grazie a firmware aggiornati dopo un anno di test con la Hero7.

Ricordiamoci che la hero7 filmando in 4k a 50/60fps e Hypersmooth attivo non superava i 45 minuti di registrazione.

Processore? Parlando sempre di rumors, si chiacchiera di un nuovo processore GP2 con 4Gb di memoria prodotto in collaborazione con SocioNext e non più con Ambarella (come i processori fino alla Hero5).

Si vocifera inoltre di video HDR con hypersmooth attivo. Staremo a vedere.

Pare che sia cambiata la lente per migliorare la qualità dell’immagine e che abbiano intenzione di aumentare i frame al secondo per raggiungere i 120 fotogrammi con risoluzione 4K e 480 fotogrammi al secondo in Full HD (1080p). Online non ho trovato fonti attendibili che parlano di 960fps.

Ho trovato anche notizie sulla possibilità di filmare anche a 6 e 8k..

Il nuovo MEDIA MODULE fa pensare anche alla possibilità di collegamenti bluetooth per eventuali mic esterni.

GoPro MAX

E invece? Che dire dell’altro prodotto poco pubblicizzato ma chiaramente intravisto nella presentazione del video GoPro su Twitter?

Parliamo della nuova camera a 360° di casa GoPro.

Pochissime e scarne le informazioni su questo prodotto. Ho trovato rumors che parlano di riprese video a 4k a 60fps e a 2.7” a 120fps.

Sinceramente in questa camera speravo qualcosa di più (a livello di prestazioni), ma non ho trovato nessuna info ulteriore. Batteria da 1600mAh accessibile da sportello laterale, dove c’è anche l’alloggiamento della micro SD che sembra essere solamente una stavolta.

Abbiamo anche qui gli stessi braccetti pieghevoli (FOLDING FINGERS) che permettono alla camera di essere collegata a qualsiasi supporto GoPro.

Molto interessante ed utile il display a colori su uno dei due lati della camera.

Per rimanere aggiornato sulle novità GoPro e non solo, valuta di iscriverti al mio canale Youtube QUI.Ricordati di attivare la campanellina per essere informato sull’uscita dei nuovi video.

Il martedì c’è la diretta #chiediloaTommy con le domande degli iscritti, il mercoledì ci sono video produzioni, test e recensioni, il giovedì i tutorial in pillole di DaVinci Resolve.

Ci vediamo sul canale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *